Caciocavallo semistagionato undici mesi NTFS002

Caciocavallo semistagionato 11 mesi

Il Caciocavallo è il simbolo della tradizione casearia meridionale. Nasce dalla tradizionale tecnica detta “a pasta filata”, nata per garantire conservabilità e salubrità ai formaggi di latte vaccino. La cagliata, ottenuta mediante riscaldamento e coagulazione del latte, subisce una seconda cottura, per poter essere manipolata senza rompersi. Il processo di lavorazione del nostro Caciocavallo ha inizio con un'attenta e scrupolosa selezione del miglior latte vaccino delle nostre mucche varietà "pezzata rossa". Segue un rigidissimo iter produttivo nel rispetto di un'antichissima tradizione, che si trasmette inalterata di generazione in generazione. Ha una crosta sottile di colore alabastro intenso, con una leggera rigatura superficiale (dovute alla tradizionale rete in cui avviene la stagionatura), la pasta, omogenea, è dotata di una lievissima occhiatura. All'olfatto sprigiona profumi intensi ed inebrianti dovuti alla stagionatura. La pasta si rivela dura e scagliosa, al gusto la dolcezza del primo impatto col palato, si compromette con un leggero retrogusto di piccante, piacevolissimo. L'abbinamento corretto è: servito su di un crostone di pane casereccio, fuso su piastra con pancetta steccata e funghi porcini trifolati.

La pezzatura media del nostro Caciocavallo
è di 1,5/1,6 Kg.

Seguici anche sulle pagine Facebook

Compralo on line